I sintomi

Tra i sintomi più comuni associati al mal di gola rientrano: sensazione di gola secca o gonfiore, dolore alla deglutizione, durante la respirazione o nel parlare.

In alcuni soggetti il mal di gola si manifesta come unico sintomo ma molto spesso può presentarsi insieme a tosse, dolori articolari diffusi, starnuti, naso che cola o febbre.

Nella maggior parte dei casi (per lo più in presenza di raffreddore o influenza) il mal di gola si risolve nel giro di una settimana; più raramente invece, necessita di uno specifico trattamento per poter migliorare.

In caso di mal di gola collegato a patologie più importanti si possono tenere in considerazione i seguenti segni: presenza di placche sulla gola o sulle tonsille, linfonodi cervicali anteriori ingrossati (tonsillite), incapacità di deglutire, mal di gola che non migliora di per sé o che si ripresenta continuamente, cefalea, eruzioni cutanee, vomito, febbre alta.